Marketing senza Contatto

Adattati all'era del Coronavirus con i QR code. Sono qui per restare e proteggerti.

QR code dinamici

Table of Contents

Coronavirus e il suo impatto sulla vita stessa

Dire che COVID-19, o coronavirus come è comunemente noto, ha preso d’assalto il mondo sarebbe un eufemismo. Nel mezzo di quella che alcuni definiscono la peggiore recessione economica degli ultimi 100 anni, i concetti di “distanziamento sociale”, “marketing senza contatto” e “prima la sicurezza” si stanno formando per essere le nuove norme di interazione.

Questo non è solo relegato alle imprese, ma anche a noi come società. Invece di adattare l’ambiente per soddisfare le nostre esigenze, siamo noi che dobbiamo adattarci ad esso.

In effetti, l’adattamento è già iniziato. Alla ricerca di nuovi modi di interagire, ogni giorno vengono introdotte nuove tecnologie. Una di queste tecnologie che esiste da un po ‘di tempo sta tornando in auge. Non che fosse sparito, ma ora, quando mantenere la distanza è sinonimo di sicurezza, non potrebbe essere meglio accolto.

QR code “Secondo Rinascimento

Nel 2011, i QR code hanno potenziato il marketing mobile. Oggi, i QR code sono qui per promuovere molto di più.

Prima di scoprire come i QR code possono essere di grande beneficio, è essenziale capire perché la tecnologia è ancora rilevante oggi, a più di 20 anni dalla loro creazione. In altre parole, perché i QR code possono combattere COVID-19 e aiutare ad appiattire la curva.

QR code, distanza sociale e marketing senza contatto

Secondo l’OMS, “quando qualcuno tossisce o starnutisce, spruzzano piccole gocce di liquido dal naso o dalla bocca che possono contenere il virus. Se sei troppo vicino, puoi respirare le goccioline, incluso il virus COVID-19 se la persona che tossisce ha la malattia.

Questo è il motivo per cui ci consigliamo vivamente di lavarci spesso le mani, usare maschere per il viso e mantenere le distanze. Distanziamento sociale, quarantena e isolamento sono i modi migliori per ridurre la diffusione della malattia.

D’altro canto, ciò rende difficile, se non impossibile, il successo delle aziende. È il caso di ristoranti, negozi al dettaglio, attrazioni culturali, concerti, film, spettacoli teatrali, eventi sportivi e altro ancora.

Inserisci marketing senza contatto; un nuovo tipo di interazione che incoraggia l’allontanamento sociale mantenendo le attività operative.

Ci sono due mezzi principali per raggiungere questo obiettivo; Codici NFC e QR. Entrambi possono funzionare a distanza, ma i QR code hanno le carte in regola. La distanza minima per la scansione di un QR code è di 25 cm, mentre quella di NFC è di 4 cm. Considerando che il contatto con una superficie può provocare l’infezione, l’uso di QR code è un must per proteggere un pubblico target.

QR code, Cina e il mondo

La Cina è stata l’epicentro della pandemia di Coronavirus. Ma è anche l’epicentro dell’uso dei QR code per contenere l’epidemia. La tecnologia stessa fa parte della vita quotidiana in Cina, grazie a WeChat. Pertanto, non sorprende che un tipo di QR code sia stato creato da zero per la valutazione del rischio.

Compilando un modulo, ai cittadini viene quindi fornito un QR code a colori con il loro stato di salute. Un QR code verde indica che la persona può entrare in uno spazio pubblico. Invece, ai portatori di QR code gialli e rossi, che rappresentano rispettivamente persone che rientrano da paesi interessati e pazienti o casi sospetti, si consiglia di isolare.

Altri paesi in tutto il mondo stanno iniziando a incorporare i QR code con lo stesso effetto. Altri stanno usando la tecnologia per consentire alle persone di pagare per prodotti o servizi senza alcun contatto fisico. In altre parole, incoraggiare il pagamento senza contatto. Alcuni esempi notevoli includono la ricerca di Teheran di digitalizzare la sua economia e l’iniziativa di pagamento mobile universale del Ghana, entrambe basate su QR code.

I QR code sono lo strumento numero uno che rende possibili interazioni senza contatto e, soprattutto, sicure.

Per fortuna, la tecnologia è in circolazione da un po ‘di tempo ormai; non abbiamo dovuto creare qualcosa di nuovo. Inoltre, smartphone e browser dispongono già di funzionalità di scansione integrate. Tutto quello che dobbiamo fare è pensare fuori dagli schemi ed espandere il potenziale dei QR code.

E a proposito di potenziale, esaminiamo alcune delle migliori pratiche di QR code:

Tipi di QR code e applicazioni

QR code di Coronavirus

Il primo tipo di QR code che vale la pena discutere è in realtà l’ultimo e il più importante: il Coronavirus QR code. L’idea alla base è quella di fornire un senso di sicurezza e protezione a chiunque desideri accedere a un ambiente specifico. Questo tipo di QR code, molto simile a quello utilizzato in Cina, è collegato a un modulo di controllo sanitario. Il QR code COVID-19 può essere utilizzato per:

  • Luoghi di lavoro: concedi l’accesso ai tuoi dipendenti in base alle loro risposte.
  • Aziende: mantieni il tuo ristorante, supermercato, hotel, negozio al dettaglio o centro commerciale privo di rischi.
  • Ospedali: filtra tra i visitatori che hanno domande da parte di pazienti che devono essere trattati.
  • Residenziale: proteggi i tuoi cari e aiutali a difendersi.

Il QR code di Coronavirus è fondamentalmente un modulo di autocertificazione senza contatto. Può essere utilizzato per filtrare le visite, valutare il livello di rischio o, nel caso peggiore, tracciare i contatti in caso di epidemia.

Puoi scegliere il tipo di modulo adatto alle tue esigenze, progettarlo e inserirlo nelle voci. Puoi creare il tuo QR code COVID-19 GRATUITAMENTE qui.

Contatta i QR code

Dato che il virus può indugiare sulle superfici per ore, le informazioni di contatto devono essere “consegnate” in un formato diverso. Inserisci questi tre tipi unici di QR code:

  • vCard QR code: un biglietto da visita digitale per dirla semplicemente. Puoi inserire le tue informazioni di contatto complete, caricare una foto del profilo e fare in modo che il tuo pubblico di destinazione ti aggiunga alle rubriche dello smartphone.
  • Whatsapp QR code: un’opzione eccellente per i medici di oggi che vogliono che i loro pazienti li contattino via chat ogni volta che hanno domande o preoccupazioni.
  • Social Media QR code: le aziende che offrono servizi di consegna spesso dispongono di numerosi profili di social media per coinvolgere il proprio pubblico di destinazione. La scansione di un QR code in un elenco di collegamenti a ciascuno di essi può potenziare la loro particolare attività con Mi piace, follower, commenti e altro.

App memorizza i QR code

I servizi di consegna di prodotti alimentari e altri beni come DoorDah e Uber Eats stanno aiutando i ristoranti e i negozi generali a continuare a operare. Seguono le linee guida senza contatto per garantire che i prodotti ordinati vengano consegnati in modo sicuro ai clienti.

La maggior parte di noi usa i nostri smartphone per ordinare; apriamo l’app, selezioniamo un pasto, un metodo di pagamento e basta. E se non avessi l’app?

Bene, le aziende possono creare e utilizzare i QR code degli App store. Se l’app è disponibile per Android e iOS, le persone verranno reindirizzate allo store che corrisponde allo smartphone utilizzato per scansionare il QR code.

Menu QR code

L’impatto della pandemia non si esaurirà con l’eliminazione delle quarantene stesse dei paesi. La nuova normalità di uscire per un drink o un concerto includerà checkpoint e moduli sanitari per garantire che i luoghi pubblici siano sicuri.

I ristoranti, ad esempio, possono avere QR code sui tavoli con un menu da visualizzare (Mobile page QR code) o da scaricare (Download file QR code) durante la scansione. Ciò fornirà la distanza tra clienti e camerieri, mantenendo in salute entrambe le parti.

Ogni tipo di QR code ha i suoi vantaggi:

  • I Mobile page QR code possono essere completamente personalizzati; puoi inserire testo, immagini dei tuoi pasti e persino collegamenti a metodi di pagamento.
  • I Download file QR code consentono di scaricare il menu, il che è un ottimo modo per aggiungere valore all’esperienza. Ad esempio, se un cliente scarica il menu, può ottenere uno sconto sul pasto successivo.

QR code di pagamento

Il pagamento mobile va di pari passo con il concetto di pagamento senza contatto.

Inizialmente, l’idea era di rendere il processo di acquisto più accessibile e sicuro. Ora, si può sostenere che si tratta di rimanere al sicuro. Il pagamento in contanti può essere considerato un rischio. Sebbene le carte di credito e di debito siano i metodi di pagamento incoraggiati, anche la plastica può contenere il virus.

Ecco perché i QR code per l’acquisto di prodotti o servizi sono indispensabili.

I Paypal QR code ti consentono di collegarli al tuo conto PayPal per ricevere pagamenti all’istante.

Multi-paese QR code

Poiché i QR code possono essere geolocalizzati, possono puntare a un contenuto specifico in base alla posizione in cui è stato scansionato.

Le aziende o gli ospedali che dispongono di numerosi franchising o centri in tutto il mondo possono trarre vantaggio dall’uso dei QR code per collegamenti multinazionali. Sono collegati a un elenco di URL e Paesi. A seconda di dove vengono scansionati, il rispettivo URL si carica. Questo è fondamentale per facilitare l’accesso alle informazioni in diverse lingue.

QR code: passato, presente e futuro

Cosa rende unici i QR code? È il fatto che possono essere reindirizzati a qualsiasi tipo di contenuto digitale online? O che quelli dinamici possano cambiare il loro contenuto senza doverli ristampare? Forse includono dati statistici che possono essere monitorati e misurati?

Bene, la risposta è tutto quanto sopra e altro ancora. Ma la caratteristica più essenziale che rende unici i QR code è che possono tenerci connessi. Non solo colmano il divario tra il mondo fisico e quello digitale; ci collegano anche insieme, fornendo accesso immediato a tutto ciò di cui abbiamo bisogno.

I QR code ci hanno aiutato in passato, lo stanno facendo ora, sostenendo le distanze sociali e le interazioni senza contatto. Continueranno ad aiutarci una volta superato Coronavirus. Perché anche questo passerà. Rimanga sicuro.

Scopri perché le aziende Fortune 100 scelgono di lavorare con noi ogni giorno.