Whatsapp QR Code

Scopri come creare un QR Code per Whatsapp

Uomo che esegue la scansione di un QR code

I QR code, essendo collegamenti a qualsiasi contenuto digitale online, offrono moltissime possibilità di interagire con il pubblico di destinazione. Puoi farli visitare il tuo sito Web, pubblicare una recensione su Google, guardare i tuoi video di YouTube e altro ancora. Un altro esempio che dimostra quanto possano essere utili i QR code è la possibilità di collegarli a Whatsapp, l’app di messaggistica numero uno al mondo.

Esistono moltissime app di messaggistica là fuori, ognuna con il proprio giro unico. Ma in sostanza, offrono tutti lo stesso; la possibilità di chattare tra loro all’istante. Ora può sembrare ovvio, ma a posteriori, abbiamo davvero fatto molta strada dalla prima forma di messaggistica via SMS. Oggi gli smartphone vanno di pari passo con queste app. Non possiamo solo chattare, ma possiamo anche condividere foto, la nostra posizione attuale e persino video chat.

Per quanto riguarda Whatsapp, questa app di messaggistica ha preso d’assalto il mondo sin dalla sua introduzione. E ora, grazie alla potenza dei QR code, il suo accesso istantaneo alla chat è diventato ancora più istantaneo.

Perché usare i Whatsapp QR code?

Creando un QR code e collegandolo al tuo numero Whatsapp, sarai in grado di interagire istantaneamente con il tuo pubblico di destinazione. Una volta scansionato il QR code, l’app si aprirà per chattare con il numero inserito automaticamente. Puoi anche aggiungere un messaggio di benvenuto per iniziare la conversazione.

I Whatsapp QR code possono essere utilizzati per qualsiasi interazione. Ad esempio, se la tua azienda fornisce prodotti o servizi, puoi scegliere di utilizzarli per fornire supporto. Gli istituti medici possono anche usarli per chattare dal vivo con i pazienti che hanno bisogno di cure e attenzioni.

L’implementazione dei QR code per Whatsapp può non solo essere utile per aiutare gli altri tramite chat, ma anche per aiutarti a migliorare la tua campagna o il tuo impegno personale ricevendo anche feedback. Tutto in TEMPO REALE.

Come creare un Whatsapp QR code

Proprio come qualsiasi altro tipo di contenuto del QR code, devi prima cercare un generatore di QR code che offra quelli dinamici. uQR.me ti ha coperto!

Dopo esserti registrato a uno dei nostri piani, sarai in grado di creare un progetto seguito dal QR code stesso. Quindi, seleziona il tipo “Whatsapp” e inserisci il tuo numero. Come accennato in precedenza, puoi anche aggiungere un messaggio di benvenuto. È facoltativo, ma ti consigliamo di provarlo poiché renderà la conversazione molto più fluida per entrambe le parti.

Infine, puoi salvare il QR code e scaricarlo direttamente per iniziare a usarlo nel mondo reale, oppure personalizzarlo prima per distinguerti dal resto. Puoi cambiarne i colori e persino aggiungere un logo che aumenterà l’identità del marchio.

Crea un QR code Whatsapp con uQR.me

Per generare un QR code per Whatsapp con uQR.me, accedi al tuo account o registrati qui se non ne hai uno, e segui questi semplici passaggi per creare questo tipo di QR code:

  1. Fai clic su Crea progetto,
  2. fai clic su Crea QR,
  3. nominare il QR code,
  4. seleziona “Whatsapp” dal menu a discesa,
  5. inserire un numero di telefono e un messaggio da inviare, e
  6. fai clic su Salva e applica le modifiche.

Ulteriori informazioni sul Whatsapp QR code

La chiave è avere un invito all’azione chiaro e conciso. Fai sapere al tuo pubblico di destinazione cosa otterrà scansionando il tuo QR code. In questo caso, dato che si tratta di un Whatsapp QR code, aggiungi qualcosa accanto ad esso sulla falsariga di “chatta con noi” o “Whatsapp friendly :)”. Questo non solo chiarirà lo scopo del QR code stesso, ma darà anche fiducia per riavere fiducia!

Come scansionare un QR code

Scansionare un QR code è un gioco da ragazzi. Non c’è da meravigliarsi dal momento che se non fosse un gioco da ragazzi, non sarebbe gustoso … Voglio dire, i QR code non sarebbero il mezzo più veloce per accedere a qualsiasi contenuto digitale. Quindi, per scansionarne uno, hai bisogno di uno smartphone e un’app di lettura. La maggior parte di essi sono scaricabili gratuitamente e hanno versioni compatibili con tutti i sistemi operativi.

Puoi anche usare lo scanner integrato del tuo smartphone se ne ha uno. Controllalo all’interno delle impostazioni, attivalo e il gioco è fatto! Il passaggio finale, scansiona il QR code con la fotocamera del tuo telefono e in pochi secondi otterrai l’accesso al contenuto.

Inizia a creare QR code che funzionano davvero per te.

Ci vorranno solo 5 minuti per avviare il tuo primo QR code.

fino a 30% di sconto